Syngenta: Quaderno Agricoltura Responsabile

AZIENDE

Uno strumento concreto per l’uso sostenibile degli agrofarmaci.


syngenta_quad_agric_responsabile

Negli anni i concetti di sostenibilità e
sviluppo sostenibile sono diventati sempre più importanti a tal punto da
rivestire un ruolo chiave per l’evoluzione del settore agricolo.

Questi concetti in agricoltura possono
essere declinati come “un approccio olistico per ridurre al minimo gli
impatti ambientali negativi derivanti dai sistemi di produzione e consumo della
società. Consumo e produzione sostenibili sono volti a massimizzare l’efficienza
e l’efficacia di prodotti, servizi e investimenti al fine di rispondere alle
esigenze della società senza compromettere la capacità delle generazioni future
di soddisfare i propri bisogni
”.

Assumono quindi le caratteristiche di
concetto integrato, sottolineando la necessità di coniugare le tre dimensioni
fondamentali e inscindibili di Ambiente, Economia e Società: ogni piano o
politica di intervento deve rispondere ad una visione integrata e definire sia
impatti economici che sociali e ambientali.

Nel Sistema Agricolo ciò implica una
sufficiente produzione di cibo, con costi accessibili, proteggendo
contemporaneamente l’ambiente e la biodiversità
e assicurando che
l’agricoltura sia economicamente produttiva e contribuisca al benessere
delle comunità
locali nel lungo termine.

Ponendo l’imprenditore agricolo al centro
della propria attenzione, Syngenta offre soluzioni integrate puntando su
innovazione, qualità e sostenibilità per produrre di più e meglio. Questo
consente all’agricoltore di essere produttivo e competitivo e costantemente in
linea con l’evolversi delle richieste della filiera.

Syngenta promuove l’Agricoltura
Responsabile™
, ovvero il modo
professionale di vivere l’agricoltura con progetti sviluppati sul territorio
nazionale, volti a valorizzare la qualità delle produzioni italiane. Un
approccio culturale che coniuga sostenibilità economica, attenzione alla
salvaguardia ambientale e responsabilità sociale in agricoltura.

  • L’Agricoltura Responsabile™ si basa su tre
    pilastri:Gestione responsabile degli
    agrofarmaci – Product Stewardship
    :
    gestione e utilizzo sicuro, sostenibile, responsabile ed etico di un prodotto
    durante tutto il suo ciclo di vita, dalla sua scoperta fino al suo utilizzo e
    oltre;
    Agricoltura Sostenibile: promozione di un’agricoltura intensiva, produttiva
    e profittevole, rispettosa dell’ambiente e attenta all’uomo e alle esigenze
    della società;
    Responsabilità Sociale: favorire lo sviluppo e il benessere dei
    collaboratori Syngenta e delle comunità in cui opera.

Esempi concreti dell’impegno di Syngenta
vanno dalla formazione sull’uso sostenibile degli agrofarmaci rivolta a tecnici
e agricoltori a progetti sulla qualità della distribuzione, dalla salvaguardia
e valorizzazione della biodiversità grazie a Operation Pollinator® a progetti
dedicati all’informazione e sensibilizzazione delle tematiche legate al mondo
agricolo nelle scuole. Ogni anno Syngenta collabora con più di 50 partner
dislocati su tutto il territorio nazionale e coinvolge più di 3000 persone
nelle proprie iniziative.

In un mondo sempre più popoloso Syngenta
vuole concretamente contribuire a una maggiore sicurezza alimentare guidando il
cambiamento della produzione agricola a livello mondiale.

Il Quaderno Agricoltura Responsabile
vuole quindi essere un supporto concreto per tutti gli agricoltori che si
impegnano ogni giorno a produrre cibo in quantità e qualità. Vengono riportate
le dieci regole d’oro per una gestione sicura, responsabile e sostenibile
dell’agrofarmaco.

 

Pubblica un commento