Nova in campo 2016, le macchine di Oliveragro

Ecco una breve descrizione delle macchine provate durante l’evento in campo del 21/07/2016 all’azienda agricola “Il raccolto” di Bentivoglio (Bo)

www.novagricoltura.comSarchiatrice Rotosark
Durante l’evento in campo Oliveragro ha mostrato la sarchiatrice interfilare a 3 file su mais commercializzata col nome Rotosark e dotata di brevetto dal 2012. In pratica raggruppa 3 macchine in una: macchina sarchiante, diserbatrice meccanica di precisione e arieggiatrice. A differenza delle sarchiatrici convenzionali, Rotosark agisce direttamente sulla fila di trapianto. Grazie alla tecnologia Rotoblizz, costituita da due rotori dalla forma arrotondata, contrapposti e inclinati di 28° verso la pianta, la distanza di lavoro viene ridotta a 2-5 cm dalla fila di trapianto.
La macchina riesce a lavorare tra una piantina e l’altra senza arrecare danno né all’apparato radicale né fogliare, riuscendo a sradicare le infestanti ed eliminando così la necessità di diserbanti chimici.
La leggera penetrazione nel terreno (3-4 cm) vanifica il risveglio di ulteriori malerbe dormienti in maggiore profondità. Rotosark permette di lavorare anche con piantine allo stadio di 2-3 foglie ed è disponibile con telaio fisso singolo e doppio (a richiesta sono disponibili anche il telaio pieghevole, telescopico e Rotosark su Pony). Sono cinque le possibilità di scelta come distanza tra le file: da 15 a 30 cm, da 30 a 50 cm, da 50 a 75 cm, da 75 a 100 cm e da 100 a 115 cm.

Pubblica un commento