Nova Agricoltura in Campo: il video della giornata

In questo filmato ripercorriamo la giornata di Nova Agricoltura in Campo del 20 luglio: nei cantieri allestiti sui terreni del Crea di Foggia oltre 1.200 imprenditori agricoli hanno visto in azione le più moderne macchine per praticare agricoltura di precisione e conservativa

Per chi non ha potuto partecipare a Nova Agricoltura in Campo ecco un filmato riassuntivo con le principali “attrazioni” della giornata: trattori, seminatrici da sodo, erpici a dischi, irroratici,  decompattatori, coltivatori a dischi e ad ancore, trapiantatrici e interratrici per l’orticoltura. E poi pneumatici e cingoli per ridurre il compattamento del terreno e il consumo di carburante, oltre a sistemi satellitari per di controllo automatico delle macchine agricole e per la raccolta dei dati in campo. Tutte attrezzature indispensabili per praticare un’efficace agricoltura di precisione e conservativa, da abbinare ad agrofarmaci sostenibili, fertilizzanti e sementi di ultima generazione. I visitatori hanno anche potuto salire in cabina assieme ai tecnici delle varie ditte per approfondire gli aspetti tecnici e provare le macchine.
La seconda parte della giornata è stata dedicata a un convegno durante il quale si è fatto il punto sull’innovazione in agricoltura, in particolare nel sud Italia: i relatori hanno sottolineato l’importanza della formazione degli operatori per poter utilizzare attrezzature che diventano sempre più complesse e ribadito le opportunità offerte dai Psr regionali (Misura 16) e dal piano Industria 4.0 per favorire gli investimenti in innovazione delle aziende agricole. Proprio su questo fronte la Regione Puglia ha fatto scelte originali per cercare una discontinuità con il passato e fare in modo che l’agricoltura del meridione cambi davvero marcia per competere sui mercati globalizzati.

Pubblica un commento