Come è possibile coniugare sicurezza alimentare, sviluppo agricolo e rurale, sostenibilità economica, e tutela del paesaggio e dell’ambiente?

Esperti a confronto su questo tema il 31 agosto ad Expo

Esperti da tutto il mondo parleranno di sicurezza alimentare, sviluppo agricolo e rurale e sostenibilità ambientale ed economica il 31 agosto ad Expo, focalizzando l’attenzione sulla tecnologia, la metodologia e la valutazione d’impatto delle politiche di sviluppo agricolo e rurale: Measuring agriculture and rural planning with advanced methods il titolo delle Conferenze organizzate dall’Università di Bologna e selezionate dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI)

 

 L’uomo e l’agricoltura, quale futuro possiamo immaginare?

Il territorio rurale è fonte di cibo, risorsa economica multifunzionale, ed essenziale per l’equilibrio ambientale e la qualità di un bene comune patrimonio di tutti, il paesaggio. Come è dunque possibile coniugare sicurezza alimentare, sviluppo agricolo e rurale, sostenibilità economica, e tutela del paesaggio e dell’ambiente? Quali le esperienze in corso e le principali sfide metodologiche e tecnologiche?   L’Università di Bologna ha organizzato conferenze aperte a tutti, addetti ai lavori, tecnici e decisori pubblici, associazioni e aziende del settore agricolo e agroindustriale, studenti e comuni cittadini, per discutere di questi temi con esperti di tutto il mondo.

www.agricoltura24.com

Clicca qui per scaricare il programma

Maggiori informazioni e iscrizioni: http://eventi.unibo.it/expo2015ruralplanning

 

La partecipazione alle conferenze è gratuita, ma è necessario il biglietto per accedere a EXPO.

 

  Donato_1.After the Storm

 

Pubblica un commento