Filiera chiusa e vincente per la pasta “Vera”

TESTIMONIAL

Michele Raguso, giovane agricoltore di Gravina in Puglia (Ba), è stato finalista ai premi “Oscar Green” 2010 con la “Pasta Vera”. Tradizione e certificazione di provenienza i suoi punti di forza


Giuseppe Francesco Sportelli, Terra e Vita
pasta vera

Tradizione e certificazione di provenienza: è su
questi solidi pilastri che Michele
Raguso
, venticinquenne agricoltore di Gravina in Puglia (Ba), poggia da due
anni l’attività di produzione di grano duro di alta qualità e della sua trasformazione
artigianale in pasta secca e fresca, poi collocata sia sul mercato nazionale
sia su alcuni interessanti mercati esteri.

Una produzione made in Puglia e Basilicata



L’ha chiamata “Pasta Vera”, e nome non poteva essere
più azzeccato, perché è al 100% made in Italy, anzi “made in Puglia e
Basilicata”, risultato di una filiera cortissima che Raguso segue con cura in
ogni suo segmento.

«La “Pasta Vera” nasce in primo luogo nelle campagne
fra Gravina in Puglia e Genzano di Lucania (Pz), dove da più di tre generazioni
la mia famiglia coltiva grano duro utilizzando varietà indicate per produzioni
di alta qualità e tecnologie sicure e pulite nel rispetto della tradizione. Non
coltivo ogm, non importo grani esteri. Garantisco la materia prima come nessun
altro può fare, perché il mio non è un semplice pastificio ma un’azienda
agricola. Effettuo lo stoccaggio in un sanissimo magazzino aziendale, ma conto
a breve di realizzare silos più capienti. “Pasta Vera” deriva anche da una
macinatura tradizionale, fatta in un molino antico, completamente
ristrutturato, per mantenere intatte le proprietà organolettiche della materia
prima. Infine si realizza in due piccoli pastifici di queste colline, con acque
incontaminate, trafilatura in bronzo ed essiccazione lenta: uno in Puglia per
la pasta corta e uno in Basilicata per quella lunga».


Panoramica dell’azienda di Genzano di Lucania (Pz) seminata a grano duro


L’azienda Raguso produce pasta sia secca sia fresca, a marchio “Pasta Vera”

Allegati

Scarica il file: Filiera chiusa e vincente per la pasta “Vera”

Pubblica un commento